Il “sagrestano”: l’appuntato Mario Viola

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. RickyTo ha detto:

    Grazie per questa bellissima storia, e non solo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.