I Caduti della Polizia Stradale del Veneto

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Nicola Antonio Diomede ha detto:

    Non é la prima volta che mi capita di riscontrare che per i caduti precedenti il 1945 non viene posta pari attenzione a quelli successivi. Non mi riferisco certamente ed esclusivamente ai caduti della polizia stradale del Veneto in quanto ogni caduto merita comunque gli onori dovuti. Fiducioso in un Vostro riscontro porgo i più distinti saluti. Roma, 04.11.2018

    • Gianmarco Calore ha detto:

      Buongiorno. Per quanto riguarda i Caduti precedenti al 1945 deve considerare che, salvo i casi più eclatanti, le notizie che li riguardano sono pressoché nulle. Inoltre la Polizia della fase bellica ha attraversato momenti estremamente travagliati: la stessa ricerca dei caduti della Polizia Repubblicana è estremamente difficile, nonostante siamo riusciti a censirne più di un migliaio: una cifra altissima, solo a considerare l’esigua durata temporale di quel Corpo (novembre 1943 – aprile 1945). Un altro elemento che ha vincolato il loro censimento è stata inoltre la censura giornalistica che, a partire dagli anni Trenta, ha toccato anche l’ambito della Pubblica Sicurezza. Inoltre, nello specifico della Polizia Stradale, la Redazione ha deciso di non censire i Caduti della Milizia della Strada per i motivi che abbiamo contestualizzato nell’articolo dedicato all’argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.