Reparto: Questura Repubblicana di Fiume

De Felice Giuseppe (✞ 01/01/1945)

Ufficialmente dichiarato disperso a Fiume dal 1 gennaio 1945, fu probabilmente deportato in un campo di concentramento jugoslavo dove trovò la morte. La guardia De Felice era originaria di Conca della Campania (CE). Fonte:...

Messina Ferdinando (✞ 15/04/1945)

Ufficialmente dichiarato disperso a Fiume a partire dal 15 aprile, di questo funzionario si persero le tracce durante l’occupazione tedesca della città croata. Il commissario Messina, originario di Palermo, era in contatto con le...

Salateo Salvatore (✞ 25/04/1945)

Ufficialmente dichiarato disperso a partire dal 25 aprile 1945, fu probabilmente deportato in qualche campo di prigionia jugoslavo ove se ne persero le tracce. Fonte: Istituto Storico RSI

Silvestri Nicodemo (✞ 01/05/1945)

Risulta essere stato catturato dalle truppe irregolari jugoslave, nel maggio 1945 e successivamente deportato per ignota destinazione. In una corrispondenza esistente tra il Ministero dell’Interno e la Presidenza del Consiglio dei Ministri del novembre...

Corbo Giuseppe (✞ 14/06/1945)

Venne fucilato il 14 giugno* dall’Esercito Popolare di Liberazione Jugoslavo, presumibilmente a Grobnico, località alle porte di Fiume, nella quale vennero giustiziati numerosi altri appartenenti alla Questura di Fiume. L’agente Corbo aveva fatto parte...

Fiorentin Antonio (✞ 14/06/1945)

Venne fucilato il 14 Giugno dai partigiani jugoslavi a Grobnico, località alle porte di Fiume, insieme ad altre decine di appartenenti alla Questura di Fiume, arrestati nei giorni precedenti. La guardia scelta Fiorentin prestava...