Fu ucciso dai bombardamenti alleati a Pola il 9 Gennaio.

Il 26 Aprile 1965 i resti della guardia Bertolini, raccolti in un’urna avvolta dal Tricolore, vennero traslati e sepolti con gli onori militari ad Udine, città di residenza delle figlie.

Fonte: Polizia Moderna