Reparto: Regia Questura di Messina

Agresta Giacomo (✞ 06/09/1867)

Morì in data precedente al 6 settembre, durante l’epidemia di colera che imperversò nel corso del 1867, rimanendo al proprio posto di servizio e dando prova di grande abnegazione e coraggio civile, contraendo il...

Avitabile Alessandro (✞ 06/09/1867)

Morì in data precedente al 6 settembre, durante l’epidemia di colera che imperversò nel corso del 1867, rimanendo al proprio posto di servizio e dando prova di grande abnegazione e coraggio civile, contraendo il...

Fatigati Giuseppe (✞ 06/09/1867)

Morì in data precedente al 6 settembre, durante l’epidemia di colera che imperversò nel corso del 1867, rimanendo al proprio posto di servizio e dando prova di grande abnegazione e coraggio civile, contraendo il...

Pompeo Domenico (✞ 06/09/1867)

Morì in data precedente al 6 settembre, durante l’epidemia di colera che imperversò nel corso del 1867, rimanendo al proprio posto di servizio e dando prova di grande abnegazione e coraggio civile, contraendo il...

Anelli Ceresia Pietro (✞ 16/09/1887)

Morì il 16 settembre a Messina, colpito dall’epidemia di colera che stava funestando la città in quel periodo. Nella medesima circostanza moriva anche il Questore di Messina Francesco Galimberti. Il delegato Pietro Anelli Ceresia...

Galimberti Francesco (✞ 17/09/1887)

Morì il 17 settembre a Messina in conseguenza dell’esercizio delle sue funzioni, colpito dal contagio di colera che aveva funestato la città in quel periodo. Il giorno precedente, a causa della stessa malattia, era...

Sollazzo Carmine Giovanni (✞ 17/09/1887)

Morì il 17 Settembre, stroncato dal colera contratto durante il soccorso alle centinaia di ammalati nella terribile epidemia che colpì l’Italia nella seconda metà del 1887. Fonte: “Corriere della Sera” del 18 Settembre 1887

Mafara Luigi (✞ 28/12/1908)

Morì il 28 Dicembre, ucciso dal terremoto che distrusse Messina e Reggio Calabria. “Per 37 secondi la terrà tremò”, come disse Giovanni Pascoli, che a Messina era stato docente universitario e, appresa la notizia,...

Currò Nunzio (✞ 28/12/1908)

Morì il 28 Dicembre, ucciso dal terremoto che distrusse Messina e Reggio Calabria. “Per 37 secondi la terrà tremò”, come disse Giovanni Pascoli, che a Messina era stato docente universitario e, appresa la notizia,...