Provincia: Asti

Boselli Pietro (✞ 07/03/1872)

Morì all’ospedale di Asti in data successiva al 7 Marzo*, in seguito alle ferite subite circa cinque giorni prima,  nel corso di un violento conflitto a fuoco alla periferia della città. Il 2 Marzo...

Moroni Mario (✞ 21/12/1943)

Morì ad Asti per cause dipendenti dal servizio. Fonte: archivio storico “Livio Valentini” in www.laltraverita.it; Asti Repubblicana n.1/1944

Balbi Giovanni (✞ 20/02/1944)

Fu ucciso all’interno dell’ospedale militare di Asti, probabilmente nel corso di alcune rappresaglie. La guardia Balbi, in forza al 3° Battaglione Mobile Agenti di P.S., era originario di Celle Bulgheria (SA). Non era sposato....

Pellitteri* Giovanni (✞ 14/06/1944)

Morì in un conflitto a fuoco con elementi partigiani a Canelli (AT), ponte sul Belbo. ** Fonte: si ringrazia sentitamente il sostituto commissario Flavio Dalla Libera per la segnalazione del Caduto e la consulenza...

Marchiaro Carlo (✞ 10/09/1944)

Indicato come sommariamente fucilato a Canale (AT). Il militare, residente a Torino, fu prelevato dalla propria abitazione in Cisterna d’Asti da partigiani della brigata “tre Confini” i quali lo consegnarono ad elementi della brigata...

Calabrese Rocco (✞ 03/03/1945)

Morì il 3 marzo a Rocchetta Tanaro (AT) in un conflitto a fuoco sostenuto contro elementi partigiani. Quel giorno il militare era impegnato assieme ad alcuni colleghi in un servizio di pattugliamento quando, giunto...

D’Ambrosio Francesco (✞ 12/03/1945)

Venne torturato e ucciso dai partigiani dopo il fallimento di una trattativa per uno scambio di prigionieri. Il 2 marzo la guardia ausiliaria D’Ambrosio era stata comandata di servizio assieme a un collega nella...

Celi Vincenzo (✞ 26/04/1945)

Venne sommariamente fucilato ad Asti dopo essere stato catturato dai partigiani all’indomani della Liberazione. La guardia Celi era originaria di Seminara (RC). Fonte: Istituto Storico RSI; archivio storico “Livio Valentini” in www.laltraverita.it.