Venne prelevato da ignoti in località Chiavazza (VC) il primo febbraio mentre si trovava in licenza: da quel giorno scomparve.

Il vice brigadiere Frera prestava servizio presso il Centro di Perfezionamento di Corzano (VC).

Fonte: mattinali della questura repubblicana di Vercelli.