Una storia che arriva da lontano

Gianmarco Calore

Ricercatore del team Cadutipolizia. Amministratore del sito.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Ofeliamumoli@gmail.com ha detto:

    Sarebbe buona norma evitare che negli incidenti mortali dei poliziotti intervenga per i rilievi la polizia stradale, per ovvi motivi di “terzietà ” sarebbe più trasparente ed attendibile un’attività in tal senso svolta ad esempio dai carabinieri. Mi riferisco a due incidenti mortali che nel 2019 hanno interessato poliziotti (entrambi della Stradale di Livorno) uno a gennaio (Fabio Baratella) uno a novembre (Fernando Feleppa) ed entrambi con parecchie”zone d’ombra ” quanto alla dinamica ed alla richiesta di archiviazione della notizia di reato. È anche altrettanto ovvio che non sempre “in perfetta buona fede” i dirigenti delle Sezioni conducono (o ometteno di farlo) inchieste interne sull’accaduto. È passato quasi mezzo secolo ma è triste riscontrare una “strana disinvoltura” sull’argomento sia pur in presenza di un notevole progresso tecnologico e della “smilitarizzazione” della polizia di stato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.