Ufficialmente dichiarato disperso a Dignano (Pola), fu probabilmente catturato e deportato in qualche campo di prigionia jugoslavo. Di lui si persero le tracce.

Fonte: Istituto Storico RSI.