Morì il 26 Agosto durante un bombardamento Alleato su Napoli.

Quel giorno i poliziotti si adoperarono per regolare l’afflusso della cittadinanza nel rifugio antiaereo di Furigrotta, venendo però investiti dallo scoppio di uno degli ordigni.

Tra le numerose vittime militari e civili, vi furono anche le guardie di Pubblica Sicurezza Giorgio Boz e Mario Forcina.

Fonte : “BOMBARDATE L’ITALIA – STORIA DELLA GUERRA DI DISTRUZIONE AEREA 1940-1945” di Marco Gioannini e Giulio Massobrio, Rizzoli 2007